Derplas 005.jpg
IMG_0002.JPG
LaborSave Type VHC with compactor Sweden.jpg
orbita3.jpg

Plastica

Quello della plastica è un settore in cui i costi operativi sono estremamente importanti. Questi costi includono le materie prime, il rischio di contaminazione, la manodopera e la sicurezza.

 

Dopo che i sacchi contenenti i pellet di polietilene vengono svuotati, il materiale viene inserito nella tramoggia e raccolto in un silo. Considerando l’elevato costo dei pellet, è importantissimo che nessun agente contaminante entri nella tramoggia insieme ad essi, dal momento che persino un pezzo di metallo  pari a .002 parti su un miliardo può bloccare tutte le operazioni. Un rallentamento imprevisto delle operazioni causato da una contaminazione del processo produttivo può costare alla fabbrica decine di migliaia di dollari ad ogni incidente.

Per quelle aziende che fanno sollevare manualmente ai propri operati i sacchi sopra la tramoggia con un coltello, il rischio che i pellet siano contaminati è molto alto, con la conseguente perdita di materie prime; inoltre, eventuali infortuni degli operai possono costare all’azienda molti soldi in cure mediche e multe governative.

LaborSave ha debuttato nel 2004 al K Show, e sin da allora è sempre stato il fornitore leader di impianti automatizzati per lo svuotamento  sacchi per le industrie della plastica di tutto il mondo. La ragione di questo successo non è necessariamente da ricercare nella riduzione del costo della manodopera bensì, in maniera più significativa, nell’abilità di ridurre notevolmente i rischi di contaminazione, riuscendo anche a svuotare più del 99,99% dei contenuti dei sacchi.

Follow Us

Please publish modules in offcanvas position.